torna indietro

Zucche

Delica

La Zucca Delica è tondeggiante, con la buccia liscia verde scuro e la polpa arancione. Tagliata, la zucca emana un odore dolce e delicato. Il sapore della zucca, una volta cucinata, è molto dolce.Oltre alla polpa anche la buccia è ottima da cuocere nelle zuppe. I fiori, le foglie e i germogli, invece, possono essere utilizzati per insaporire i primi piatti e le minestre.

Violina

La zucca violina, assomiglia ad una grossa pera, lunga dai 20 ai 30 cm. Buccia di colore giallo arancio, la polpa arancio morbida e zuccherina, con un retro gusto di nocciola è molto dolce ed è utilizzatissima al forno, fritta e per preparare tortelli e torte.

Hokkaido

La zucca di Hokkaido è piccola, tondeggiante e il suo sapore ricorda la noce. Si adatta ad ogni sorta di ricetta! Dalla più semplice, in cui la mettiamo al forno con tutta la buccia, alla più complessa e originale. Buonissima tagliata a cubetti e arrostita al forno, nei risotti, nelle zuppe, nelle vellutate e perfino in alcuni dolci.

CURIOSITÀ

Cosa c’è di più spaventoso di streghe, fantasmi e demoni ad Halloween?
A fare davvero paura sono le tonnellate di zucche ancora commestibili che finiscono nel l’immondizia
ogni anno in occasione di questa festa. Un vero e proprio spreco alimentare, poiché le zucche
intagliate sono ancora commestibili e possono essere utilizzate per preparare gustose ricette come queste Vellutata di zucca,, zucca al forno, torta della zucca, muffin alla zucca e cioccolato
Anche i semi di zucca che finiscono normalmente nell’immondizia possono essere consumati. Basta
lavarli e asciugarli e dopodiché possono essere tostati e sgranocchiati come spuntino, oppure
aggiunti alle insalate e alle zuppe.