Scendiamo in campo contro lo spreco alimentare!

Al via il concorso “Per un mondo migliore, bando agli sprechi!”: dal 15 luglio al 15 novembre 2021, comprando una confezione di ortofrutta fresca a marchio Valfrutta si potrà inviare la propria ricetta anti-spreco alimentare. Le migliori saranno premiate con una delle 200 Collection Limited Edition dedicate ai giovani difensori del pianeta Terra.

Nell’anno Internazionale della Frutta e della Verdura istituito dall’ONU, Valfrutta Fresco scende in campo per educare le nuove generazioni alla sostenibilità e con il concorso “Per un mondo migliore, bando agli sprechi!” in collaborazione con FAO e Legambiente e pensato per le famiglie e per le generazioni più giovani. Dal 15 luglio al 15 novembre 2021 chiunque acquisterà i prodotti ortofrutticoli freschi confezionati a marchio Valfrutta potrà partecipare al concorso e cercare di aggiudicarsi i premi in palio.

Il progetto è rivolto alle future generazioni: il pianeta Terra, infatti, non ha risorse illimitate e uno sviluppo sostenibile dipende dalla capacità di tutti di operare per salvaguardare l’ambiente che ci circonda: con questo concorso vogliamo sensibilizzare gli adulti di domani, facendo loro comprendere che la sostenibilità è nelle loro mani e dipende da tanti piccoli gesti quotidiani. La sfida che Valfrutta Fresco lancia ai consumatori è quella di realizzare una ricetta personale che valorizzi gli scarti e gli avanzi di frutta e verdura: il 15 novembre, la giuria selezionerà le migliori, che saranno pubblicate sul sito nella sezione “Bando agli Sprechi” mentre gli autori riceveranno uno dei 200 kit anti-spreco Limited Edition. Anche se non si invierà nessuna ricetta, inserendo il codice presente sulla cartolina, si potrà partecipare ugualmente alla Grande Estrazione finale con in palio 10 estrattori IMETEC per fare un pieno di frutta e verdure, senza sprecarne neanche un pezzetto.

Tutte le informazioni su: www.valfruttafresco.it/concorso.